Sinuosa è un segno che riguarda l’inclinazione degli assi letterali e può trovarsi sia in scrittura pendente, dritta o rovesciata: pur avendo cioè delle “variazioni”, non impedisce una andatura costante. Può dunque trovarsi in tanti contesti grafici.

Quella di sinuosa è un’ oscillazione degli assi letterali che non disturba (diversamente da  titubante o tentennante le cui variazioni degli assi letterali - tra lettere o a gruppi di lettere - disturbano  visivamente).

Tanto più l’oscillazione è debole, impercettibile, tanto più la sinuosità è forte come grado.

Non può essere confuso con parallela (dove delle variazioni minime di inclinazione delle lettere potrebbero pure esserci, ma la scrittura si presenta piuttosto rigida e compassata).

La caratteristica grafica di sinuosa è la “morbidezza” che rispecchia, a livello di volontà, tutta la dolcezza insinuativa dello psicologo (non si tratta di debolezza, ma di capacità empatica, di attendere, di osservare, di ascoltare …).

Per vedere come riconoscere il segno, si devono tracciare delle linee rette immaginarie lungo l’asse delle singole lettere e trovare il loro punto di incontro – sopra e anche sotto (tra una lettera e quella successiva o quella precedente).

Tanto più il punto di incontro si avvicina alla base del rigo, tanto maggiore e brusca sarà la variazione (è il segno “contorta” di cui parlerò), ma quanto più il punto di incontro di queste linee immaginarie si allontana dalla base, tanto più lieve sarà l’oscillazione.

SIGNIFICATI GENERALI

Sinuosa significa sostanzialmente talento psicologico. Può anche esprimere “chiusura” o “apertura” verso l’altro a seconda delle circostanze. Per questo  può manifestarsi come un segno ambivalente: questo succede quando il soggetto - possedendo in grado elevato il talento psicologico senza un codice morale interiore evoluto - arriva ad abusare delle proprie capacità. Allora potrebbe raggiungere alte vette di malizia, di inganno, menzogna e manipolazione. A tutto questo concorrono altri segni.

In genere è un segno positivo e, se abbinato al disuguale metodicamente, rappresenta il massimo di capacità di diagnosi.

Affettivamente indica una pronfonda sensibilità, quindi capacità di impadronirsi del cuore umano, comprensione per chi soffre e giudizio di disturbo per ciò che è ingiusto.

Intellettivamente indica finezza di insinuazione, inclinazione per tutte le scienze che scrutano l’animo umano, una capacità empatica di penetrazione dell’umano, di insinuazione artistica.

 

CONTESTI DIVERSI

segno SINUOSA

+      PENDENTE       =      aumenta la potenza di penetrazione psicologica

+      ANGOLO C       =      aumenta la potenza diplomatica

+      LARGA TRA LE LETTERE      =      rafforza la  comprensione

+      LARGA TRA LE PAROLE        =      provoca un soggetto capace di  una certa obiettività critica