Definizione

Indica la regolare e costante inclinazione verso sinistra degli assi letterali. 

Misurazione

Il grado dipende dall'inclinazione goniometrica degli assi letterali rispetto al rigo.

Significato

È un segno a ritroso che non indica ritorno all'ambiente né staticità, ma che denota desiderio di separazione. Una volta questo segno era di pertinenza quasi esclusiva della donna, . mentre oggi è facile trovarlo anche negli·uomini. 

Sotto la media 

Rovesciata può insorgere in qualsiasi momento della vita, quando !'esperienza vissuta appare traumatica. Ciò può essere dovuto alla perdita di un oggetto d'amore. Le esperienze relazionali e ambientali sono sentite come oppressive o aggressive, il soggetto si pone verso di loro con modi reattivi e ostili, rimpiazzando così l'amore che avrebbe desiderato; ciò porta a rivivere in modo primario la rea!tà oggettuale. 

Nella media 

La reattività di chi scrive rovesciato disturba lo sviluppo della personalità. La diffidenza verso il 'fuori di sé' arresta la spontaneità, la socializzazione e riduce la comunicazione. È facile in tali soggetti che si formino atteggiamenti di 'silenzio elettivo', sintomo di una frattura nella comunicazione stessa. L'energia si concentra sulla difesa e sw pregiudizio . Al soggetto torna difficile cambiare per timore di ripetere esperienze dolorose e ciò acuisce la difficoltà di relazione e di incontro. La diffidenza, intra ed extra familiare, abbassa il livello di stima di sé e rallenta lo sviluppo autonomo. È facile trovare tale segno nell'adolescenza, in cui il passaggio dalla fase edipica alla latenza ha ingenerato paure ambigue tra la dipendenza dall'oggetto scelto e la separazione dallo stesso. Il segno Rovesciata tocca anche la sfera intellettiva rendendo difficile lo sveltimento mentale, poiché il soggetto rimane ancorato ai suoi principi, anche se è facile che chi scrive rovesciato possieda connotazioni d'originalità. La non interazione con l'altro mette in luce caratteristiche di caparbietà e di irremovibilità. 

Sopra la media 

Si rafforza la reattività e l'Io si lascia sopraffare dall'impulso, Si crea una personalità in balia dei sentimenti irrazionali che rendono precaria la socializzazione e la comunicazione, I bisogni primari acquistano sempre più significato, La realtà interna si riveste di magico potere e la chiusura pregiudiziale o il mutismo ne sono la risposta: un'arma che il soggetto usa sia per gratificare il mondo circostante sia per punirlo, La Rovesciata è un segno che entra a far parte di quei segni che indicano 'sordità patologica', termine che segnala la rottura di comunicazione con il mondo oggettuale, la difficoltà a filtr-Me la realtà, il fissarsi su un unico interesse superinvestendolo, r:ro si fa fragile nel controllo, lasciando spazio al mondo irrazionale e alle sue istanze primarie, Ne conseguono comportamenti dettati dalla dispettosità e dallo spirito di contraddizione.